firsttime

IN CORSO CHIUSURA: 30 APRILE, 2024

Looking4partners

Diventa partner tecnologico di Leonardo e partecipa con noi
ai progetti finanziati nazionali ed europei


-DAYS
-HOURS
-MINUTES
-SECONDS

Looking4partners

Il nuovo format nasce in collaborazione con l’unità organizzativa dei progetti finanziati di Leonardo, con l’obiettivo di preselezionare quei Soggetti Innovativi che ci accompagneranno in attività di ricerca e sviluppo nell’ambito di progetti co-finanziati nazionali e/o europei.

Una bella sfida, snella e con tantissime prospettive, che non si trasforma in un progetto con un PoC, ma che metterà alla prova le capacità dei finalisti in un test finale entro tre mesi dalla selezione. Scopri le modalità di partecipazione e ti potrai aggiudicare un contratto di 10.000€ e la possibilità di essere “partner tecnologico” di Leonardo Team for Innovation.

BENEFICI

Perché partecipare

10.000€


Contributo economico

Partner Tecnologico


Qualifica come “partner tecnologico”, idoneità per partecipare a progetti co-finanziati nazionali e/o europei di ricerca e sviluppo

Brand Valorization


Valorizzazione del Brand possibilità di partecipare ad eventi specifici e di settore insieme a Leonardo

Affiliazione


Con Leonardo Team for Innovation per promuovere I propri prodotti/servizi

Marketing & Sales


Rapporti diretti con la rete Marketing e Sales Leonardo

Inserimento nell’albo fornitori Leonardo


Per la classe merceologica di riferimento.

Proponiti per le nostre challenge

  • Tipi di sensori da utilizzare: inerziali, ottici, infrarossi, iperspettrali, radar, LIDAR, acustici, ecc.
  • La fusione delle informazioni deve essere basata su algoritmi di intelligenza artificiale
  • Per testare la navigazione autonoma i sensori e la fusione delle informazioni dovrebbero essere utilizzabili su UAS, anche in formazioni di sciami.
  • Gli UAS dovrebbero essere in grado di stimare con precisione le loro posizioni e di dirigersi verso un'area bersaglio designata con elevata affidabilità in ambienti non permissivi, dove i segnali e le comunicazioni GNSS potrebbero essere degradati o persi.
  • I sistemi dovrebbero anche essere in grado di registrare i dati acquisiti attraverso i loro sensori per consentire la riproduzione completa dei voli e la riproduzione degli esperimenti in un ambiente software.
Partecipa
  • Soluzioni tecnologiche per rilevare, identificare e caratterizzare le informazioni rilevanti provenienti da immagini satellitari multi- sorgente, in particolare sfruttando la complementarità delle immagini ottiche e radar.
  • Test da superare (almeno 1):
  • Analisi: riconoscimento dell’oggetto, identificazione e rilevamento e classificazione
  • Monitoraggio: rilevamento dei cambiamenti, ad esempio flussi migratori
  • Ricerca: tracce di veicoli in movimento, rilevamento di mimetizzazione
  • RCartografia: modellazione del terreno (terreno, acqua, strade, costruzioni)
  • Valutazione dei danni: individuazione delle aree colpite da disastri climatici/ambientali

Esempi di Tipologia di Immagini da fondere

  • Immagini pancromatiche e/o multispettrali con varie risoluzioni spaziali inferiori a 1 metro o superiori a seconda dei casi d'uso selezionati
  • Immagini iperspettrali con varie risoluzioni spaziali inferiori a 50 m
  • Immagini a infrarossi
  • IImmagini SAR in banda X con varie risoluzioni
  • Immagini SAR in banda C o S
  • Immagini SAR in banda P o L
Partecipa
ai generated faces

PARTECIPANTI

Chi può partecipare

Possono presentare progetti i soggetti giuridici che rientrano nelle categorie

airplane icon

STARTUP


lightbulb with a leave inside icon

SCALE UP


triangle icon

PMI


university building icon

UNIVERSITÀ


lightbulb with a leave inside icon

CENTRI DI RICERCA


lightbulb with a leave inside icon

SPIN OFF UNIVERSITARI